B&B Porto Vecchio ...Stintino

bandiera ita bandiera ing badiera tedesca traduzione spagnola traduzione svezia traduzione francese traduzione slovacca traduzione in ceco traduzione russa

Stintino è un paese dalla giovane nascita, in quanto, viene fondato nel 1885 da 45 famiglie di pescatori e contadini, evacuati dall'isola dell' Asinara per lasciar posto a un lazzaretto e a una colonia penale.
Il ritrovamento di alcune ossa di tonno e di alcuni reperti romani al momento della costruzione del Porto Mannu, fa intuire che questo territorio fosse trafficato già da epoca antica, forse come scalo d' emergenza. Per oltre un secolo Stintino è stata frazione di Sassari, prima di diventare comune autonomo il 10 agosto 1988.

stintino la pelosa di notte
A Stintino esiste ancora la carpenteria artigianale, così come resiste la piccola pesca, con imbarcazioni e sistemi antichissimi. Chi viene a Stintino non può non partecipare alla pesca turismo, che permette di assaporare al momento il gusto della "calata" quotidiana e di ammirare le bellezze delle coste da vicino. La gastronomia stintinese è monopolizzata dal mare. I frutti di mare ( in particolare il riccio) sono tra i prodotti più apprezzati dopo il pesce fresco e l'aragosta. Altro straordinario prodotto del mare è la bottarga di tonno. La zuppa di pesce è il piatto più diffuso, costituito da una buona miscela di pesci del golfo, con il tocco in più dato dall'aragosta e dalle patate.

Add to FaceBookAdd to Twitter